Decreto del Capo del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale 19 luglio 2013: "Linee guida per la formazione generale dei giovani in servizio civile nazionale".

DECRETO DIRETTORIALE 19/07/2013

 

Decreto del Capo del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale n. 160/2013 prot. 13749/1.2.2 del 19/07/2013
"Linee guida per la formazione generale dei giovani in servizio civile nazionale".

Il Capo del Dipartimento

VISTA la legge 8 luglio 1998, n. 230, recante: “Nuove norme in materia di obiezione di coscienza” e successive modificazioni ed integrazioni;

VISTA la legge 6 marzo 2011, n. 64, recante: “Istituzione del servizio civile nazionale” e successive modificazioni ed integrazioni;

VISTO il decreto legislativo 5 aprile 2002, n. 77, recante: “Disciplina del servizio civile nazionale a norma dell’articolo 2 della legge 6 marzo 2001, n. 64” e successive modificazioni ed integrazioni;

VISTO, in particolare, l’articolo 11, comma 3, del decreto legislativo 5 aprile 2002, n. 77, il quale prevede che: “l’Ufficio nazionale, sentita la Conferenza Stato-Regioni e la Consulta nazionale di cui all’articolo 5, comma 4, definisce i contenuti base per la formazione ed effettua il monitoraggio dell’andamento generale della stessa”;

VISTO il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in data 21 giugno 2012, che ha istituito il Dipartimento della gioventù e del servizio civile nazionale al quale sono state attribuite le competenze nelle materie delle politiche giovanili e del servizio civile nazionale, con la conseguente modifica dell’art. 16 del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 1 marzo 2011 e la soppressione dell’art. 28 del medesimo decreto;

VISTO il decreto ministeriale in data 31 luglio 2012, con il quale è stata definita l’organizzazione interna del Dipartimento della gioventù e del servizio civile nazionale in attuazione dell’art. 17, comma 1, del citato decreto del presidente del Consiglio dei Ministri 21 giugno 2012; VISTO il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in data 27 maggio 2013 con il quale è stato conferito l’incarico dirigenziale di Capo Dipartimento della gioventù e del servizio civile nazionale al Consigliere Paola Paduano;

VISTA la determina direttoriale n. 18593/I del 4 aprile 2006, con la quale sono state approvate le “Linee guida per la formazione generale dei giovani in servizio civile nazionale”;

CONSIDERATO che nella Premessa delle “Linee guida per la formazione generale dei giovani in servizio civile nazionale “ di cui alla sopra citata determina direttoriale del 4 aprile 2006 è previsto, all’ultimo capoverso, un periodo di sperimentazione della durata di un biennio, al termine del quale si può procedere alla revisione del documento in un’ottica migliorativa, sulla base degli esiti e delle valutazioni scaturite dalla sperimentazione;

RITENUTO di poter procedere, anche sulla base delle indicazioni emerse dal lavoro di monitoraggio qualitativo e quantitativo condotto sui progetti di servizio civile afferenti alle annualità 2007 e 2008, alla revisione ed aggiornamento delle Linee guida;

ACQUISITO il documento predisposto dal gruppo di lavoro costituito da rappresentanti dell’Ufficio nazionale per il servizio civile (ora Dipartimento della gioventù e del servizio civile nazionale), della Consulta nazionale per il servizio civile e delle Regioni e Province autonome, istituito con determina direttoriale n. 323 del 21 settembre 2010, per l’individuazione di proposte formative condivise e concertate;

SENTITA la Consulta nazionale per il servizio civile, che ha espresso il parere sul documento concernente: “Linee guida per la formazione generale dei giovani in servizio civile” in data 6 giugno 2012;

SENTITA la Conferenza Stato-Regioni, che ha espresso il parere sul documento di cui sopra in data 7 febbraio 2013;

DECRETA

1. Sono approvate le Linee guida per la formazione generale dei giovani in servizio civile nazionale di cui al documento allegato, che forma parte integrante del presente decreto.

2. Le Linee guida per la formazione generale entreranno in vigore a decorrere dalla data di pubblicazione dell’ “Avviso” relativo alla presentazione dei progetti di servizio civile nazionale per l’anno 2014.

Roma, 19/07/2013

Cons. Paola Paduano

 

 

Allegati:
- Linee guida per formazione (.pdf)
- Decreto Linee Guida (.pdf)


Air Jordan
  • team

    Progetto "Un occhio sul mondo" - Czestochowa (Polonia)

    Bando G.U. n.39 del 23/05/2006

  • team

    Progetto "Solidali per la Lituania" - Vilnius (Lituania)

    Bando G.U. n.70 del 15/09/06

  • team

    Progetto "Solidali per la Lituania" - Vilnius (Lituania)

    Bando G.U. n.70 del 15/09/06

  • team

    Formazione Generale

    Giugno 2012

  • team

    Prima festa del Servizio Civile di Capitanata

    Carlantino (FG) - 20/09/2012

Servizio Civile Universale

 Vai al sito del Dipartimento

della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale

 LogoSCU 130x130

Programma Garanzia Giovani

Vai al sito del

Piano Italiano Garanzia Giovani

 logoGG

SC Regione Puglia

Vai al sito del

Servizio Civile della Regione Puglia

logoSCPuglia


Flickr

info provfg

PROVINCIA DI FOGGIA
Servizio Civile Universale


- codice di accreditamento: SU00041
- albo: UNIVERSALE
- sezione: NAZIONALE


Via Telesforo 25 - 71122 FOGGIA
Tel. 0881.791854
Mail: serviziocivile@provincia.foggia.it
PEC: protocollo@cert.provincia.foggia.it