Circolare 28 aprile 2015 "Istanze di adeguamento dell'iscrizione agli Albi degli enti di servizio civile nazionale. Aggiornamento del sistema informatico Helios".

CIRCOLARE 28/04/2015

 

Ai sensi di quanto stabilito nelle circolari 23 settembre 2013 recante: “Norme sull’accreditamento degli enti di servizio civile nazionale” e del 15 maggio 2014 concernente: “Proroga dei termini per la presentazione delle richieste di iscrizione e di adeguamento all’Albo nazionale degli enti di servizio civile”, dal 1° ottobre 2014 la presentazione delle richieste di iscrizione e di adeguamento all’Albo nazionale e agli Albi regionali e provinciali degli enti di servizio civile può avvenire in qualsiasi data, senza alcun vincolo temporale.

La presentazione delle suddette istanze dà avvio ad un procedimento che si conclude con l’adozione da parte del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale (di seguito Dipartimento), delle Regioni e Province autonome di un provvedimento di accoglimento o rigetto dell’istanza, da adottare entro il termine di 180 giorni ai sensi del D.P.C.M. 16 luglio 2010, n.143, fatto salvo l’eventuale prolungamento dei termini del procedimento previsto dagli artt. 2 e 10 bis della Legge n. 240/90 e successive modiche e integrazioni.

Allo stato attuale il sistema informatico Helios non consente agli enti che hanno presentato istanza di adeguamento di accedere nuovamente al sistema per la presentazione di una ulteriore istanza fino all’adozione del provvedimento relativo alla prima.

Al fine di consentire agli enti interessati di presentare nuove domande di adeguamento dell’iscrizione anche prima della conclusione del procedimento in corso, si rende necessario apportare significative modifiche al sistema informatico Helios.

Nelle more della realizzazione delle predette modifiche, che dovrebbero concludersi presumibilmente entro luglio 2015, gli enti che hanno in corso di trattazione un procedimento di adeguamento e siano interessati a presentare ulteriori istanze, potranno inviare le stesse al Dipartimento (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), alle Regioni e alle Province autonome attenendosi alle seguenti modalità:
1) l’istanza di adeguamento e la relativa documentazione devono essere trasmesse esclusivamente via PEC;
2) è indispensabile indicare nell’istanza il seguente oggetto: “codice NZ0000 richiesta di adeguamento relativa a (nuove sedi, nuove figure, etc…)” ;
3) ciascun documento allegato all’istanza deve essere titolato secondo quanto previsto dal “MANUALE UTENTE” - accreditamento 2014 modalità completamente online”, pubblicato sul sito www.serviziocivile.gov.it;
4) qualora nell’ambito della medesima istanza di adeguamento sia necessario ricorrere all’invio di più PEC è indispensabile specificare nell’oggetto "NZ00000 adeguamento 1° invio", "NZ00000 adeguamento 2° invio"... e così di seguito.

Ogni richiesta di adeguamento dà luogo all’avvio di un distinto procedimento da concludersi entro il termine innanzi citato di 180 giorni.

 

 

Allegati:
- Circolare Adeguamento HELIOS 28-04-2015 (.pdf)

Nike
  • team

    Progetto "Un occhio sul mondo" - Czestochowa (Polonia)

    Bando G.U. n.39 del 23/05/2006

  • team

    Progetto "Solidali per la Lituania" - Vilnius (Lituania)

    Bando G.U. n.70 del 15/09/06

  • team

    Progetto "Solidali per la Lituania" - Vilnius (Lituania)

    Bando G.U. n.70 del 15/09/06

  • team

    Formazione Generale

    Giugno 2012

  • team

    Prima festa del Servizio Civile di Capitanata

    Carlantino (FG) - 20/09/2012

Servizio Civile Universale

 Vai al sito del Dipartimento

della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale

 LogoSCU 130x130

Programma Garanzia Giovani

Vai al sito del

Piano Italiano Garanzia Giovani

 logoGG

SC Regione Puglia

Vai al sito del

Servizio Civile della Regione Puglia

logoSCPuglia


Flickr

info provfg

PROVINCIA DI FOGGIA
Servizio Civile Universale


- codice di accreditamento: SU00041
- albo: UNIVERSALE
- sezione: NAZIONALE


Via Telesforo 25 - 71122 FOGGIA
Tel. 0881.791854
Mail: serviziocivile@provincia.foggia.it
PEC: protocollo@cert.provincia.foggia.it